shutterstock_170939276

vCloud Director®

VMware vCloud Director® con vSphere Enterprise Plus® consente la virtualizzazione e quindi una completa astrazione, di ogni risorsa computazione, di disco, di rete e di sicurezza, ogni una delle quali è “trasformata” in una entità virtuale e che, opportunamente raggruppate, configurano il Virtual Data Center.

La caratteristica multitenancy della piattaforma consente di mantenere le risorse di ogni singolo VDC, e conseguentemente il suo contenuto, completamente segregate ed accessibili solo ed esclusivamente dai profili autorizzati.

vCloud Director accelera e semplifica l’accesso all’infrastruttura grazie alla possibilità di creare e rendere disponibili cataloghi di applicazioni multi livello create in apposite template vApp. Un approccio template-based per altro, facilita la portabilità dell’applicazione su cloud differenti in ambienti ibridi.

VMware NSX®

La componente VMware NSX® è la piattaforma di virtualizzazione della rete per il Software-Defined Data Center (SDDC) che estende il modello operativo di una macchina virtuale a tutte le reti. Con NSX, le funzioni di rete (inclusi switching, routing e firewall) sono integrate nell’hypervisor e distribuite nell’ambiente. Ciò crea un efficiente “hypervisor di rete” che opera come una piattaforma per le reti virtuali e i servizi. In modo analogo al modello operativo delle macchine virtuali, le reti virtuali sono distribuite in modo programmatico e gestite in modo indipendente rispetto all’hardware sottostante. NSX riproduce l’intero modello della rete nel software, consentendo di creare e distribuire in pochi secondi qualsiasi topologia di rete, da quella più semplice a complesse reti multi-tier.

L’interconnessione tra i server virtuali e la rete pubblica e realizzata mediante una componente virtuale denominato Edge sulla quale sono presenti le funzionalità di routing e sicurezza.

Hardware in the server room
portale web sito

Portale Self Service

Portale Self-service rappresenta il portale di amministrazione con cui il Cliente può procedere alla configurazione delle funzionalità del proprio Virtual Data Center, all’attivazione delle proprie VM e all’accesso delle stesse, nonchè alla configurazione di ogni aspetto afferente le componenti di compute, di rete e di sicurezza.

Il portale consente inoltre la visualizzazione delle risorse allocate nel Virtual Data Center e le risorse “consumate” dai server virtuali attivi dando pertanto visibilità al Cliente della disponibilità delle risorse virtuali per attivare nuovi workload.

Connettiti con Infracom

Per ogni tua richiesta, contattaci subito.

Chiudi